Cena,  Cibo,  Pranzo

Giolina, la pizza leggera e buona che conquista, solo in Porta Venezia!

Giolina è come quella canzone che ascolti per la prima volta e ti piace da subito, nonostante le centinaia di pezzi che vengono scritti ogni giorno. Si, avete capito bene, ho appena paragonato una pizza a una canzone.

Sorella ribelle della famosissima Gelsomina, con lei ha in comune l’attenzione al dettaglio, al bello e alcune note vintage, che includono il riutilizzo di arredi appartenuti alla precedente gestione del locale.

Nell’elegante cornice di Porta Venezia, Giolina ha trovato la sua sede, dove due ampie vetrine illuminate attirano l’attenzione dei passanti e li invitano ad entrare. Badate bene però: non si accettano prenotazioni.

menu-milano
Giolina

Il locale è raffinato e arredato con gusto, si percepisce una grande ricerca alla base di ognuna delle scelte estetiche. Pavimento di cementine esagonali, piattini vintage alle pareti e colori caldi, da cui nasce un binomio raffinato e bohémienne che non può che affascinare.

Giolina-milano-location
Giolina

La mise en place è semplice, senza tovaglia, un po’ come le pizzerie che abbiamo provato a Napoli, con le quali condivide anche un grande forno a vista.

mise-en-place
Giolina

Il servizio è stato davvero rapido e ognuno dei ragazzi del personale è stato estremamente gentile e disponibile, anche perché mangiare bene è bellissimo, ma se i piatti vengono serviti da un personale poco cortese, il buon cibo passa immediatamente in secondo piano!

Il menù prevede alcuni antipasti sfiziosi e una dozzina di pizze, che in occasione del menù estivo hanno tutte nomi femminili. Per accompagnare le pizze, è possibile scegliere tra cocktail e vini naturali. Così, dopo una croccante bruschetta pomodorini e ricotta, sono arrivate Teresina e Albertina. Teresina con crema di zucca, pancetta e scaglie di provolone, e Albertina con salsiccia piccante e cacioricotta.

pizze-milano-giolina
Giolina – Le pizze
pizza-cornicione-milano
Albertina

Alla vista le pizze si fanno notare per il loro cornicione alto e a canotto, che a dispetto dell’estetica risulta morbido e leggero come una nuvola. Profumate, dalla cottura uniforme e per nulla ‘annacquate’ (caratteristica che ahimè ritrovo spesso nelle pizze). Insomma, una forte impronta partenopea che si coniuga con lo stile milanese. Per chi come me ama il cornicione pronunciato, Giolina è una manna dal cielo. La zucca dolce della Teresina si bilanciava perfettamente con il salato della pancetta, così come la salsiccia con la cacioricotta che condivano l’Albertina.

Albertina-pizza-milano
Albertina
teresina-pizza-milano
Teresina
pizza-milano-giolina
Teresina e Albertina

E i costi delle pizze? Esattamente in linea con le pizze buone della Milano da mangiare; hanno tutte un costo tra gli 8 e i 16 euro. Insomma, una delle migliori scoperte dell’ultimo periodo nell’ambito ‘Pizzerie’, anzi un indirizzo immancabile!

locale-mirano-vintage
Location

La chicca: le farine semi-integrali delle pizze mi permettono – anche a posteriori – di confermare la leggerezza estrema dell’impasto nonostante le forme decisamente pronunciate.

GIOLINA

Via Felice Bellotti, 6 – 20129 Milano

Telefono 02 7600 6379

Orario: 12:30 – 15:00 / 19:30 – 00:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *