Cena,  Cibo,  Pranzo

Vietnamonamour: mangiare e dormire in una locanda vietnamita, a Milano si può!

Di ristoranti asiatici, Milano è piena, tra sushi, cinesi e thai ci si può destreggiare per ogni necessità, ma se quello che desiderate è cibo vietnamita, allora Vietnamonamour è il punto di riferimento di cui avete bisogno! Ne trovate due, uno a Zara – alle porte di Isola – e uno a Piola. 

Vietnamonamour

Il ristorante si trova all’interno di un palazzo del 1921 completamente ristrutturato e arredato con legno massiccio riutilizzato proveniente dall’Asia, tant’è che arrivati all’ingresso del locale l’impressione è proprio quella di entrare in casa di qualcuno. L’atmosfera che si respira all’interno della location è romantica e intima, le luci soffuse rendono tutto così delicato! Sfruttare le altezze è tipico degli edifici vietnamiti, per questo all’interno del locale si trova un piccolo soppalco che si affaccia su tutta la sala, oltre a una veranda esterna dove si trova un piccolo orticello nel quale crescono le profumatissime spezie che si ritrovano nei piatti. 

Vietnamonamour

Sfogliando il menù dalla copertina particolare, sicuramente unica, inizia il vero viaggio in Vietnam. Una piccola introduzione alla loro cucina, alle profumatissime spezie che usano, alla delicatezza dei loro sapori e agli ingredienti che utilizzano, che per la maggior parte arrivano direttamente dall’Asia. 

Vietnamonamour

Gli antipasti sono perlopiù involtini dal diverso ripieno e tipo di cottura, noi per toglierci ogni indugio abbiamo optato per un tris di involtini misti – un nem con carne di manzo e noodles, un sfoglia di riso e gamberi e uno con noodles di riso e gamberi – che ci è stato servito accompagnato da una salsina chili e da nuoc mam, una salsa di pesce fermentata che viene utilizzata sia come condimento, sia in fase di cottura. 

Involtini misti

L’involtino che ci ha colpito di più è stato sicuramente quello fritto con la carne di manzo, anche se contrariamente a quanto suggerito dal ragazzo dello staff, vi consiglio di mangiarlo per ultimo poichè sia davvero molto saporito e mangiandolo per primo si rischia di coprire i sapori degli altri due involtini. 

Involtini misti

Buonissimo il Bun Tom, piatto di gamberi saltati nel wok con verdure, noodles di riso e arachidi. I sapori sono sempre molto speziati, quindi nel caso in cui non foste particolarmente avvezzi a sapori come lemongrass (o il coriandolo, il cui sapore per me equilave a morte certa), vi consiglio di propendere per un altro tipo di cucina. 

Bun Tom

A seguire abbiamo assaggiato dei tenerissimi bocconcini di maiale marinato nella soia e nel sesamo dorati al forno e Chao Tom, ossia spiedini di gamberi e maiale.

Chao Tom

I bocconcini erano davvero buoni e goduriosi, ho apprezzato molto che la soia non fosse troppo salata; per quanto riguarda gli spiedini ce li aspettavamo semplicemente “diversi”, al contrario delle nostre aspettative si presentavano come una polpetta di maiale e gambero e il sapore era abbastanza lontano dalle mie aspettative (forse troppo speziato per il mio gusto personale), molto carina però l’idea di infilzarla nella canna da zucchero che diventa parte integrante – e quindi commestibile – del piatto.  

Bocconcini di pollo

I piatti nel complesso risultano sempre molto particolari e profumati, esattamente come mi aspetto che siano cucinati in Vietnam. 

Per una cena come la nostra, bevande incluse, bisognerebbe spendere una cifra intorno ai 65€, che se commisurata alla qualità degli ingredienti e alla loro provenienza risulta adeguata. 

La chicca: Vietnamonamour non è solamente ristorante, ma anche bed&breakfast! Per chi desidera infatti un’esperienza vietnamita a 360° è possibile prenotare una camera e godere di una notte vietnamita a Milano, tutto ciò che è da fare è prenotare tramite il loro sito internet!

Cosa ve ne pare? Pronti per partire alla scoperta di un angolo di Vietnam a Milano?

VIETNAMONAMOUR

Via Taramelli, 67 – Via Pestalozza 7, Milano

Telefono: 02 70 63 4614

Orario: lunedì 20:00 – 23:30

martedì – sabato 12:45 – 14:30 / 20:00 – 23:30

domenica chiuso

2 commenti

  • Lucy

    Ma che bello questo posto! Sono stata in Vietnam quest’anno e i piatti sembrano proprio gli stessi. Incredibile come, in una settimana e mille cibi provati, non ce ne sia stato uno solo che non mi sia piaciuto! Love ai vietnamiti :))

    • mordiefuggi

      Beh allora devi andarci, Lucy! Io personalmente non sono mai stata in Vietnam, ma un mio caro amico che ci è stato diversi mesi mi ha detto che quello di Vietnamonamour sia il cibo più simile a quello reale! Facci sapere!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *