Cena,  Cibo

5 Posti + 1 a Milano dove mangiare una buona pizza

Oggi trattiamo un argomento caldo, che sta a cuore più o meno a tutti: la pizza.

Questo piatto infatti, fatto con pochi ingredienti e semplici è un po’ il nostro vanto nel mondo, diciamocelo! Abbiamo tanti difetti “Però noi abbiamo la pizza”.

Ce n’è di tradizionali, tonde, al trancio, innovative, gourmet… e l’asticella continua ad essere sempre più alta. A Milano in particolare, negli ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom di pizzerie, numero in continuo aumento per altro, quindi non abbiamo la pretesa di riuscire a stare al passo con ogni nuova apertura, ma sicuramente non intendiamo nemmeno rimanere indietro… per questo, qui di seguito trovate 5 posti dove sicuramente troverete una pizza in grado di soddisfare i vostri palati.

NB: nel dubbio, è sempre bene ricordare che noi continuiamo a dire NO alla pizza con l’ananas.

  1. MARGHE – Via Cadore, 26 e Via Plinio, 6

La pizza di Marghe è indiscutibilmente buonissima, partiamo da questo presupposto. Ho provato quella in Via Cadore, dove la location è molto semplice, i tavoli sono in legno, l’arredamento essenziale e il pavimento d’epoca richiama maioliche colorate. Il personale è molto giovane e gentile… e il menù adorabile. Perché? Perché ci sono poche pizze, 7, di cui la prima è quella classica e fissa, mentre le altre cambiano stagionalmente e portano tutte in tavola prodotti genuini e dai sapori esplosivi, il risultato finale è un’ottima pizza digeribilissima. Per chi volesse assaggiare altro, prima o dopo la pizza, ci sono alcuni piccoli sfizi (polpette al sugo fantastiche) e dessert.

  1. ASSAJE – Piazzale Segrino e Via Raffaello Sanzio, 14

Pizzeria supernapoletana nel quartiere Isola, cerca il punto d’incontro tra il gourmet e la tradizione. Il locale a parer mio è bellissimo! Colorato e vivace esattamente come il personale. Qui l’impasto ben lievitato nelle apposite camere di lievitazione a vista e gli ingredienti ottimi, incontrano la novità, così nascono “Le Gourmissime”, 4 pizze scelte mensilmente con prodotti creativi e di qualità. Questa pizza a me piace tantissimo (anzi, “a me piace assaje”), con il cornicione morbido, ma mi rendo conto che questo sia un aspetto puramente soggettivo. La pizza è abbondante, ma non perdetevi la selezione di frittini come antipasto perché sono veramente una bomba! Idem i dolci, firmati Casa Infante. Alcuni prezzi sono forse troppo audaci (dai 7€ ai 18€), rimangono comunque nella media milanese considerando gli ingredienti di ottima qualità.

  1. JOHNNY TAKE UE’ – Viale Regina Margherita, 1

Vi basti pensare che il forno a legna in questo caso è montato direttamente su un Apecar tre ruote della Piaggio per capire di che “pasta” sono fatti. L’ambiente è piacevole, moderno e molto spazioso, cosa che sicuramente ci piace! Anche in questo caso consigliati i frittini adatti ad “aprire lo stomaco” per prepararlo alla pizza; se mai aveste voglia di un altro piatto, i primi avevano davvero un ottimo aspetto. Dimenticatevi i cornicioni a canotto ma sappiate che in ogni caso non ne sentirete la mancanza. Personale gentile e prezzi dai 5.50€ ai 10€ per le pizze. Ci piace il “Take Uè” come napoletanizzazione di “Take Away”!

  1. LIEVITA’ – Via Sottocorno, 17 e Via Ravizza, 11

Il nome da solo richiama a qualcosa di leggero e di digeribile… ed è così! Scopo principale della pizzeria è quello di portare in tavola un piatto sfizioso, leggero e di alta qualità. La location è accogliente e non molto grande, motivo per cui si consiglia sempre di prenotare; il personale è molto disponibile e attento. L’impasto della pizza è davvero fantastico, gli ingredienti gustosi e gli accostamenti audaci. Il menù non dispone di moltissime pizze, ma di una stessa pizza ci sono varianti per il pomodoro, per la mozzarella e per l’impasto; ci sono pizze gourmet e spesso ne propongono alcune molto articolate e particolari. Il prezzo di una pizza si aggira intorno ai 10€ e se è gourmet circa 15€.

  1. PIZZIUM – Via Procaccini, 30 + Via Anfossi, 1 e Viale Tunisia, 6

Secondo loro “La pizza è una cosa semplice” e per questo motivo nei loro tre locali propongono – oltre alle classiche Margherita, Bufala e Marinara – pizze regionali, in maniera tale da accompagnare i loro visitatori in un viaggio lungo lo stivale fatto di ottimi ingredienti provenienti da aziende locali. Il locale è bellissimo e colorato, adatto per cene di tutti i tipi, tranne quelle romantiche, intime e sileziose! 😛 Una chicca è la birra chiara artigianale di Pizzium: Birrium! Prezzi dai 6€ ai 12€.

+1. BRISCOLA PIZZA SOCIETY – Via Fogazzaro, 9 + Via Piero della Francesca, 31 e Via Dogana, 1

La chiamiamo quasi tutti solamente “Briscola” ma il nome per intero si riferisce a un concetto semplice e che tutti abbiamo sempre desiderato: il pizza sharing. Chi, leggendo un menù, non è mai stato indeciso su quale pizza prendere? Per tutti noi Briscola ha trovato una soluzione, ovvero due piccole pizze diverse, così da non dover rinunciare a nessuna delle nostre scelte! Proprio per questo le due pizze non sono particolarmente grandi, ma non preoccupatevi, non uscirete comunque affamati. Se siete invece tra le mosche bianche che hanno sempre le idee chiare anche sulla pizza, ovviamente ne potete ordinare una a dimensioni normali… Altrimenti con la formula “Pizza profile”, potete comporre la vostra pizza personale. Personalmente l’ho trovata buona, saporita e affatto pesante. Ovviamente da provare anche le pizzine dolci! Prezzi in linea con l’offerta: tra i 5€ e i 7€.

Il loro motto è “In pizza we trust”… e non possiamo che concordare!

Cosa ne pensate? Avete provato anche voi queste pizzerie? Se si, siamo curiosissime di sapere cosa ne pensate… in caso contrario, vogliamo sapere quali posticini ci consigliate!

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *